SPIEGAZIONE DELLO STEMMA E DEL MOTTO DELLA LOGGIA

Lo stemma utilizzato dalla Loggia è quello storicamente attribuito all'Ordine Kabbalistico della Rosa-Croce, che dunque viene ripreso in omaggio al Maestro Passato cui è intitolata l'Officina.
Il motto -summa ingenia in occulto latent- invece è tratto da una citazione di Plauto, e sintetizza efficacemente le peculiarità e le aspirazioni della Loggia: studio e pratica operativa delle scienze tradizionali, con il consapevole obiettivo di formare per l'avvenire Maestri capaci di custodire il Fuoco Sacro e di trasmetterlo a chi verrą dopo di loro.

stemma